Spedizioni

9) Modalità, spese e termini di consegna

9.1. Le consegne dei Prodotti sono effettuate nel territorio Italiano, escludendo i Comuni di Livigno e Campione d’Italia, all'indirizzo di destinazione indicato dal Cliente nel modulo d'Ordine. Potrebbe inoltre essere esclusa la consegna in alcune località considerate di ostica ricezione.

9.2. I colli contenenti i Prodotti acquistati verranno affidati, ai fini della consegna, ad un corriere incaricato da iFuorimisura.it entro i termini descritti nella scheda prodotto o nelle pagine precedenti.

9.3. Salvo imprevisti o spedizioni di colli ingombranti, i tempi di consegna sul territorio nazionale saranno da 1 (uno) a 3 (due) giorni feriali decorrenti dalla data della spedizione. Tale termine potrebbe tuttavia variare, anche sensibilmente, qualora la consegna riguardi località difficilmente raggiungibili, come, per esempio, località montane, isole, estreme periferie. Si avverte che non è prevista l’effettuazione di un preavviso telefonico da parte del corriere, salvo la selezione in fase di ordine

9.4. Il Cliente deve fare in modo di agevolare, secondo le proprie possibilità, la consegna dei Prodotti, mostrandosi reperibile quando il corriere, ovvero iFuorimisura.it, cerchino eventualmente di mettersi in contatto per la consegna oppure fornendo istruzioni per l’accettazione della consegna ai propri familiari, colleghi, collaboratori o a soggetti preposti a servizi di custodia, ricezione o portineria. iFuorimisura.it non potrà essere ritenuta responsabile di alcun ritardo nella consegna che sia imputabile esclusivamente al corriere ovvero a causa di forza maggiore o ad altri fattori non imputabili a iFuorimisura.it. La consegna di quanto ordinato si intende al piano strada.

9.5. Le spese di consegna sono a carico del Cliente, salvo che non sia diversamente indicato nel Riepilogo dell'Ordine, prima della conclusione del Contratto. L'importo totale delle spese di trasporto può variare sulla base di molteplici fattori. Il contributo richiesto da iFuorimisura.it per i costi di spedizione è specificamente indicato (in Euro e comprensivo di IVA) nel Riepilogo dell'Ordine, prima della conclusione del Contratto.

9.6. Nel Riepilogo dell'Ordine sarà indicato l’importo totale da corrispondersi per l'Ordine, inclusivo dell’IVA, con separata indicazione delle spese di consegna e di ogni altra eventuale spesa aggiuntiva. Tale importo totale, che sarà indicato al Cliente anche nella e-mail di "Conferma Registrazione Ordine" di cui al punto. 3.1 che precede, costituirà l'importo complessivo dovuto dal Cliente in relazione all'Ordine.

9.7. Si raccomanda il Cliente di controllare, al momento della consegna:

  • Che l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato;
  • Che i materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette plastificate) non siano stati in alcun modo manomessi.


9.8. S’invita inoltre il Cliente, a segnalare eventuali danni all'imballo apponendo "Riserva Di Controllo Scritta" e specificando il motivo della riserva (es. "imballo bucato", "imballo schiacciato" ecc.) sulla prova di consegna del corriere. Il ricevimento senza riserve dei Prodotti, infatti, non consente al Cliente di agire in giudizio nei confronti del corriere nel caso di perdita o danneggiamento dei Prodotti, tranne nel caso in cui la perdita o il danneggiamento siano dovuti a dolo o colpa grave del corriere stesso e fatta eccezione per la perdita parziale o il danneggiamento non riconoscibili al momento della consegna. In quest'ultimo caso, tuttavia, il danno deve essere denunciato appena conosciuto e non oltre otto giorni dopo il ricevimento.

9.9. Il Cliente prende atto che il ritiro del Prodotto è un suo preciso obbligo derivante dal Contratto. In caso di mancata consegna per assenza del destinatario all'indirizzo specificato nel modulo d'Ordine, verrà esperito un ulteriore tentativo di consegna, all’esito del quale, se negativo, il collo andrà "in giacenza". Nel caso di mancato ritiro del Prodotto, entro 5 (cinque) giorni feriali dal primo tentativo infruttuoso, il Contratto s’intenderà risolto e l'ordine di acquisto conseguentemente annullato ai sensi dell'art. 1456 c.c. per irreperibilità del Cliente. Risolto il Contratto, iFuorimisura.it procederà al rimborso dell'Importo versato dal Cliente, detratte le spese della consegna del Prodotto infruttuosa, le spese di restituzione a iFuorimisura.it ed ogni altra eventuale spesa in cui essa sia incorsa a causa della mancata consegna causata dall’assenza del destinatario. La risoluzione del Contratto e l'importo del rimborso verranno comunicati al Cliente via e-mail.